LuigiGiorgi e1540476956381
FrancoGiorgi

La Nostra Storia

L’Azienda Giorgi Franco inizia la propria attività agricola con Giorgi Luigi, nonno paterno dell’attuale titolare che, nell'immediato dopoguerra e con più precisione l'11 Maggio 1919, acquista una parte, la prima, della Vigna Garlenzo da tale Vercesi Ernesto fu Evangelista, possidente domiciliato a Montù Beccaria. La continuazione e l’estensione di questa vigna è dovuta al padre Franco che con passione, dedizione e competenza ha saputo far nascere vini di rara armonia, tra cui il Buttafuoco Storico Vigna del Garlenzo.

ButtafuocoStorico Giugno2018 1215

L'Azienda

L’azienda tuttora si estende su circa 7,5 ettari e annovera tra i suoi prodotti tutte le realtà vinicole della zona. L’attività, passata nelle mani del figlio Pierluigi, aiutato dalla moglie Marina, viene portata avanti con dedizione nel rispetto delle più antiche tradizioni di famiglia, pur servendosi di attrezzature moderne ed efficienti, volte al mantenimento dell'alta qualità dei vini prodotti. Il futuro dell'azienda si chiama Stefano, laureato in ``Viticoltura ed Enologia`` all'Università del Sacro Cuore di Piacenza e laureato, con laurea magistrale, in ``Scienze Viticole ed Enologiche`` presso l'Università di Torino.

ButtafuocoStorico Luglio2018 1539 2

I Vignaioli

Stefano e Pierluigi Giorgi

Uomo tutto d'un pezzo, mio nonno, Luigi Giorgi, credeva in quello che faceva e nel perseguimento della qualità. Mio padre, Franco Giorgi, che di quello in cui credeva suo padre ne fece bandiera, continuò l'opera. Io, insieme a mio figlio Stefano, cerco di portare avanti un discorso iniziato tempo fa. Stefano con il suo bagaglio culturale, che non è poca cosa, ed io con l'esperienza maturata negli anni, cerchiamo di valorizzare l'Azienda apportando miglioramenti sia in attrezzature sia in sperimentazione di nuovi sistemi di vinificazione. Il tempo - ed i nostri clienti - ci diranno se avremo lavorato bene.

Atti di Vendita